Il Ministro Cingolani ha firmato il Decreto che stabilisce nuovi limiti e orari per il riscaldamento

DM n. 383 del 6.10.2022

Il 6 ottobre 2022 è stata pubblicata sul sito internet del MiTE la notizia dell’emanazione del decreto (DM n. 383 del 6.10.2022) che stabilisce i nuovi limiti temporali di esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale e la riduzione di un grado dei valori massimi delle temperature degli ambienti riscaldati, da applicare per la prossima stagione invernale come previsto dal Piano di riduzione dei consumi di gas naturale.

Si riportano di seguito le principali novità alle quali occorre prestare attenzione:

  • Nella stagione invernale 2022-2023, durante il periodo di funzionamento degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale, i limiti temporali di esercizio sono ridotti di 15 giorni. La riduzione del periodo di accensione è attuata posticipando di 8 giorni la data di inizio e anticipando di 7 giorni la data di fine esercizio in relazione alle date previste per le diverse zone climatiche.
    Nel caso del Comune di Milano (Zona climatica E) il periodo di funzionamento va dal 22 ottobre al 7 aprile.
  • Per quanto attiene la durata giornaliera di accensione, viene ridotta di 1 ora;
    Nel caso del comune di Milano (Zona climatica E) viene ridotta da 14 a 13 ore giornaliere nell’intervallo compreso tra le ore 5 e le ore 23.
  • Durante il periodo di funzionamento degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale, i valori di temperatura dell’aria sono ridotti di 1 °C rispetto a quanto indicato all’articolo 3, comma 1, del DPR n.74/2013.
  • In presenza di situazioni climatiche particolarmente severe, le autorità comunali, con proprio provvedimento motivato, possono autorizzare l’accensione degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale, prevedendo comunque una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita in via ordinaria.

Sono previste esenzioni alle riduzioni di periodo di funzionamento, durata e temperatura interna dei locali per determinate categorie di edifici.

Per maggiori indicazioni far riferimento al testo del decreto integrale.

Qui il testo completo del DM n. 383 del 6.10.2022

Enea – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – come stabilito nel Decreto ha pubblicato un vademecum con le indicazioni essenziali per una corretta impostazione degli impianti di riscaldamento a gas.

Qui il testo del Vademecum

Via Tommaso Pini, 1 Milano
P.IVA 12908910156
Copyright © 2022 Sportello Energia | Powered by Inix Group Italia